Menu

Notte in una bolla trasparente

Notte in una bolla trasparente

Chi di noi non ha mai desiderato di rimpicciolirsi per un attimo, e vivere così la magia delle bolle di vetro con neve.. ?! Romantiche,nostalgiche, coccolose.

 

Ecco, questa è senz’altro l’atmosfera che una bubble della catena attrape rives vuole regalarvi. Immersi nella natura, con la primavera intorno o un abbraccio di neve a rendere il soggiorno un incanto irripetibile.

Si si, lo so, la privacy è senz’altro il punto debole di questa esperienza, nel senso che la vostra extra ordinarietà, in questo caso, vi richiede la massima disponibilità rispetto a qualche possibile sbirciatina. Una precisazione rassicurante va comunque fatta: ogni “bolla” è stata installata in modo tale da proteggere la privacy degli ospiti, poiché per raggiungere la propria stanza bisogna percorrere un sentiero privato. Questo non eviterà del tutto gli sguardi indiscreti, ma certamente li ridurrà al minimo. Diciamo pure che questo è il prezzo da pagare per poter aver accesso ad un cielo stellato tutto per sé,in totale confort e al riparo.


Si tratta dunque di una soluzione per gli amanti della natura e del camping, che però rinunciano volentieri a tutte le scomodità di un soggiorno in tenda.

Il primo hotel della catena attrape rives è sorto ad Allauch, in Provenza, a 15 km circa da Marsiglia. Con il tempo le strutture si sono moltiplicate e ad oggi ne sono state realizzate numerose in tutta la Francia: Ouilladisse, a Forcalquier, a Montagnac, a Puget ville, etc..

Inoltre, Il progetto è eco-friendly. Per le diverse strutture è stato utilizzato materiale riciclabile e tutto può essere allestito e smontato con grande facilità. Gli ospiti, poi, hanno la possibilità di scegliere tra diverse”bubbles”: suite chic & design, 1001 nights, glamour, zen, nature.

Beh, a queste fantastiche bolle non manca nulla, direi, per entrare di diritto nel nostro percorso di viaggio extra ordinario, ricco di bellezza e stravaganza!

E quindi, non mi dite che siete ancora lì seduti..!?!

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Dicembre 12, 2018
Il giardino dei miracoli
Dicembre 18, 2018
Holi, il festival dei colori e della gioia
Per rimanere aggiornato sulle ultime notizie iscriviti alla nostra newsletter inserendo il tuo indirizzo email: