Menu

Il Safari mozzafiato del Madagascar

Il Safari mozzafiato del Madagascar

Se approdate qui, in questa terra di puro incanto, da cui vi aspettate tutta la meraviglia del mondo, non potete e non dovete avere fretta..

Quest’incantevole isola dell’oceano indiano, se siete dotati di pazienza, rinuncerà volentieri ai propri segreti per concedervi l’onore di uno sguardo nella sua anima.

Fretta di incantarvi, fretta di scoprire, fretta di sapere tutto dell’isola. No e poi no.

Con profonda calma e religioso silenzio, preparatevi ad accogliere nel vostro cuore una delle esperienze più incredibili che possiate anche solo immaginare. E quando si tratta di natura, selvaggia e incontaminata, il fascino è puro e infallibile.

I maestosi paesaggi dell’Isola Rossa ( altro nome con cui è conosciuto il Madagascar ) variano da palme e spiagge bordate di foreste, a deserti semi-aridi, pinnacoli calcarei, vulcani e altipiani erbosi. In combinazione con l’immensa diversità della fauna selvatica in offerta, il Madagascar è spesso definito come il ‘Galapagos of Africa’, che ancora oggi fornisce una delle più uniche e inaudite avventure di fauna selvatica lasciate sul pianeta.

Dall’alto tutto si presenta come un foglio colorato: i numerosi fiumi come vene pulsanti scorrono a valle, colline verdi e casette di paglia e mattoni lungo l’altopiano centrale, lunghe piste di terra rossa, dove carretti trainati da zebù aiutano gli uomini a trasportare cibo e merce, la verdissima costa est bagnata dalle acque irrequiete dell’oceano e l’ambiente semidesertico del sud, fatto di boscaglia spinosa e di savana.

Il Madagascar non è né Africa né oriente, anche se di entrambe conserva tradizioni e cultura. La separazione geologica dal continente africano in tempi molto lontani ha contribuito allo sviluppo di una natura senza pari al mondo: lemuri, camaleonti e numerose specie di piante endemiche richiamano ogni anno esperti geologi e biologi da tutto il mondo, oltre a viaggiatori alla ricerca di un’esperienza unica e speciale, a contatto con una natura incontaminata e con un popolo cordiale e gentile.

Il Parco Nazionale di Ranomafana è considerato il miglior parco del Madagascar. Al suo interno vivono più di 12 specie di lemuri, molti mammiferi uccelli e rettili. Il parco offre la possibilità di effettuare delle escursioni notturne, in quanto sono il momento migliore per avvistare i lemuri. Il consiglio è di recarsi qui tra maggio e novembre, quando la stagione secca permette visite rilassate ed asciutte. Inoltre, non esitate a prendere una guida locale che vi aiuterà ad identificare animali e piante durante l’escursione.

Un safari in Madagascar non è come i tradizionali safari africani dove si esplora in 4×4, qui si esplora la fauna selvatica a piedi. Alcune delle principali attrazioni del Madagascar sono i lemuri strani e meravigliosi dell’isola, si, ma non solo. Tanti i possibili e bizzarri incontri ravvicinati!  Dal più piccolo mammifero del mondo – il lemure notturno dei topi – ai sifaka che ballano saltellando attraverso il terreno polveroso, orsacchiotti come indri e misteriosi aye-ayes. Ognuno con il proprio carattere e la propria identità, vivendo nel proprio habitat unico.

 

Questi primati che scaldano il cuore, tuttavia, non sono l’unica attrazione dell’isola rossa. Rettili e anfibi endemici offrono una grande varietà di incontri strampalati: dai camaleonti delle dimensioni di un’unghia, ai gechi dalla coda a foglie ultra mimetizzati.

Sì, i safari in Madagascar possono essere difficili; le strade sono accidentate, le infrastrutture di trasporto sono minime e le distanze sono lunghe. Tuttavia, questo è più che compensato dalla cordialità del popolo malgascio, dalla vasta scelta di alloggi confortevoli e dalla diversità della cultura, geografia, clima, fauna selvatica e persone.

Dopo un’emozionante vacanza nella natura , quale modo migliore di rilassarsi sulle spiagge incontaminate che costeggiano l’Oceano Indiano, le cui acque turchesi sono perfette per le immersioni, sede di pesci spada, squali, razze e balene.


Combinare l’unicità dell’isola con alcuni giorni di relax sulla spiaggia e l’ospitalità dei malgasci rende il safari perfetto, ed è una destinazione ideale per le famiglie,viaggi di nozze e anche viaggiatori singoli. Un’avventura last minute, tutta da programmare e vivere subito subito. Siete già in ritardo..

ma non sento ancora i rombi del motore del vostro aereo.. 😉

 

  • 174
  •  
  •  
  •  
  •  
    174
    Shares
Febbraio 5, 2019
A Venezia il Carnevale che incanta il mondo
Febbraio 12, 2019
Hanami, la nuvola rosa dei petali cadenti
Per rimanere aggiornato sulle ultime notizie iscriviti alla nostra newsletter inserendo il tuo indirizzo email: