Menu

Il giardino dei miracoli

Il giardino dei miracoli

Beh, se non è un miracolo la visione di 100 milioni di fiori disposti in composizioni giganti e mozzafiato..!?

 

Quattro chilometri di sentieri d’incanto, settanta e oltre le specie floreali protagoniste del parco: si tratta del Miracle Garden di Dubai, il più grande giardino fiorito al mondo!

Apprezzato e visitato da migliaia di appassionati e curiosi, ambientalisti compresi, tutti felici di sapere che il giardino si rinnova completamente con le stagioni, risultando così un’esperienza diversa ad ogni visita.

Case floreali, orologi, barche, vasi giganti, tutto rigorosamente tempestato di fiori meravigliosi. Petunie, gerani e calendule la fanno da padroni. Per i più curiosi, all’interno di questo parco è presente anche un’istallazione vincitrice di un guinness word record: si tratta della composizione che riproduce un Airbus 380 .. a perdita d’occhio!

Cari i miei amici extra ordinari, so bene cosa vi state chiedendo storcendo un po’ il naso. Siamo a Dubai, terra desertica e soprattutto degli eccessi: come è possibile gestire un giardino colossale senza sprecare una montagna d’acqua al secondo? E invece si, è possibile, ed è presto spiegato. Per irrigare le aiuole e le composizioni fiorate vengono impiegai giornalmente circa 750 mila litri d’acqua, ma grazie all’utilizzo di acque reflue e all’impiego di impianti a gocce, il giardino è perfettamente eco-sostenibile e le piante ricevono la loro idratazione in maniera costante e ottimale. Va meglio? J. Ok, possiamo proseguire nella passeggiata..

Il giardino può essere visitato in un paio d’ore, e nel frattempo non mancheranno ristoranti bar e gelaterie pronti a rifocillarvi a dovere e farvi riprendere fiato. Il caldo è davvero afoso e pungente, sappiate che si sfiorano costantemente i 45°, ma niente paura, in vostro soccorso troverete lungo tutto il percorso panchine con tettoie e farfalle giganti a ripararvi e proteggervi.

Vi segnalo anche un’ulteriore esperienza extra ordinaria, all’interno di questa già pazzesca. Il Dubai Batterfly Garden (eccerto, sopra i fiori non possono mancare le farfalle J). Quindicimila farfalle di 30 specie differenti, in una struttura di 18000 mq con 9 cupole ospitanti esemplari di colori, specie e dimensioni diverse. Che dire, un’esplosione di colori e magia come poche. Pensate agli occhi a cuoricino dei vostri bambini!

Qualche informazione utile in più in merito alla visita: il periodo di apertura va da ottobre ad aprile (da maggio a settembre il parco rimane chiuso per l’eccessiva afosità), dalle ore 9 alle 21 nei giorni feriali e dalle 9 alle 23 nelle festività; è possibile raggiungere il posto sia in taxi che in bus (il numero 105 parte dal Mall of Emirates e impiega circa 40 minuti per arrivare a destinazione); il biglietto d’ingresso costa circa euro 10 per gli adulti, euro7 per i bambini, ed è gratis per i bimbi inferiori a 2 anni e per i portatori di disabilità.

Cos’altro aggiungere se non che.. i vostri occhi e le vostre narici desiderosi di colori e profumi indimenticabili.. vi stanno scongiurando di prenotare il volo subito!

Poi mi direte..

  • 72
  •  
  •  
  •  
  •  
    72
    Shares
Dicembre 7, 2018
Il ristorante sottomarino più grande al mondo
Dicembre 14, 2018
Notte in una bolla trasparente
Per rimanere aggiornato sulle ultime notizie iscriviti alla nostra newsletter inserendo il tuo indirizzo email: