Menu

I letti volanti del tree camping

I letti volanti del tree camping

Un albero può essere tutto. Soprattutto un angolo di ristoro e benessere, su cui riposare beati e leggeri.

Ebbene, quando ho scoperto dell’esistenza del tree sleeping, letteralmente “dormita sugli alberi”, mi sono detta che questa esperienza come poche altre poteva regalare l’ambitissima sensazione del ristoro intenso, totale, “leggero”. La natura gioca un ruolo essenziale, come sempre, con il suo abbraccio sincero e disarmante. Padrona di casa suprema, riserva ai suoi ospiti sempre il massimo dell’incanto possibile. Un tramonto tiepido e soffuso, un tetto di stelle effervescenti, una luna placida e materna, un’alba maestosa e confortante. Sdraiati, sospesi, in comunione con il cielo e la terra.

Romanticismo a parte, vi starete chiedendo anche riguardo alla praticità di questa esperienza extra ordinaria. Ecco qualche dettaglio e informazione utile.

Come avrete intuito, amanti del camping e dell’avventura, ma non solo, questa insolita opportunità consiste nel dormire in una tenda sospesa su un albero. Le operazioni di salita e discesa sono semplici e alla portata di tutti, grazie ad un gancio metallico e una corda. Vi piacerà anche sapere che questa tipologia di campeggio di gran tendenza è completamente eco-friendly. Un’esperienza totalmente a contatto con la natura, ma senza infastidirla e ingombrarla particolarmente ☺

Le tende possono essere alloggiate ovunque, nelle vicinanze del mare, in paesaggi montuosi o collinari. Ma soprattutto, il vantaggio più importante è quello di non doversi preoccupare di verificare la comodità del terreno su cui accamparsi, o delle più o meno gradite visite degli animaletti abitanti della location! (Anche se, ricordiamocelo sempre, gli ospiti siamo noi!)

L’idea di fornire una sistemazione sugli alberi arriva dall’estero, ma oggi per fortuna è possibile sperimentare questa esperienza extra ordinaria anche in Italia. Il nostro Paese sta infatti offrendo questa suggestiva emozione in diverse località: in Sicilia presso il Parco delle Madonie, in Friuli tra gli alberi di Claut e in Toscana nella splendida pineta Baratti.

Non vi resta che scegliere il vostro albero preferito allora. E si va, certo che si va. Giusto? ☺

 

  • 196
  •  
  •  
  •  
  •  
    196
    Shares
Novembre 29, 2018
L’altalena sospesa ai confini del mondo
Dicembre 6, 2018
Il ristorante sullo scoglio al centro dell’oceano
Per rimanere aggiornato sulle ultime notizie iscriviti alla nostra newsletter inserendo il tuo indirizzo email: